PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ

Nonostante le megacelebrazioni milanesi, corvi ancora in volo in Vaticano

  • Politica
  • Nonostante le megacelebrazioni milanesi, corvi ancora in volo in Vaticano

cristomartinottiGrandi celebrazioni, concerti, afflusso di folle enormi e ben irregimentate, media lanciati a esaltare il grande successo del Papa a Milano, osannato da politici, al centro perfino di un lussuoso Concerto alla Scala. E ancora ribadite le sostanziali chiusure sui temi della libertà, su coppie di fatto, divorziati, celibato dei preti, ecc…

Esaltata la regalità, contratta l’interiorità. Questo appare il motivo di fondo di questo papato…

corvoMa non sono tempi buoni per il potere vaticano, che sembra scarico di energie, ed ha difficoltà a tenere insieme i pezzi. Una parte di cardinali non ha approvato il licenziamento improvviso di Gotti Tedeschi, il capo dello IOR. E già da ieri i “corvi” ricominciavano a fornire documenti riservati e scottanti alle redazioni dei giornali…. Naturalmente a quelli più facilmente sotto influenza laico-massonica.

Paoletto”, il maggiordomo del Papa additato come il colpevole del complotto “contro il Papa”, appare sempre più come un povero capro espiatorio.

papa-in-tronoL’attacco della piramide gesuitico massonica a quella opusdeista massonica continua.

Ed il Cristo?

L’essere dell’Amore ha sempre e solo parlato nel cuore degli uomini, dovunque questo cuore fosse aperto e disponibile. Non basta dichiararsi cristiani… vicari… sacerdoti… Non serve ricoprirsi di oro e di pietre preziose, o vivere in lussuosi palazzi amministrando enormi beni ed un grande potere…

Non sono strumenti per l’apertura del cuore.

Apriamo il cuore! Anche per loro…






cristomartinotti

condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

articoli correlati

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali

Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali

Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

Chiudi il menu
Close Panel