PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ

Sappiamo chi è Certamente il nuovo Presidente della Repubblica

  • Politica
  • Sappiamo chi è Certamente il nuovo Presidente della Repubblica

presidentenew2015Ecco il suo ritratto:

è uno che garantisce al massimo il gruppo trasversale che ha preso il potere sia in Italia che in Vaticano: il gruppo gesuita-massonico

è uno che garantisce che il gruppo perdente, quello opusdeista-piduista di destra, non verrà per il momento massacrato ulteriormente; o almeno non verrà massacrato subito…

è uno che garantisce nelle scelte per il governo che il prescelto sia sempre mondialista, vicino alla finanza tipo Goldman Sachs, ai gesuiti e alla grande massoneria internazionale.

è uno che garantisce che correremo a formare il superstato europeo, come fase intermendia del superstato orwelliano centrale, cedendo libertà e sovranità

è uno che garantisce che farà da amplificatore alle pressioni della finanza internazionale

è uno che garantisce che faremo interventi militari anticostituzionali, se la NATO lo richiede

è uno che garantisce che i vecchi poteri, in parte camuffati da nuovi, continueranno a governarci.

Ecco chi è il nuovo Presidente, quale che sia il risultato che uscirà dal Parlamento

 

Non può essere diverso da così, perché solo se è uno così si forma la maggioranza parlamentare per eleggerlo.

Ma non sarà il nostro Presidente.

Quanto sopra è stato da noi scritto il 17 aprile 2013 per la precedente elezione presidenziale: E’ ANCORA ESATTAMENTE COSI’.

Ed il Presidente che abbiamo avuto, Napolitano, ha svolto esattamente il ruolo da noi descritto allora.

(Vedi il link: http://coscienzeinrete.net/politica/item/1236-anticipazione-flash-ecco-chi-e-il-nuovo-presidente )

Ora il nuovo Presidente potrebbe anche essere un po’ diverso apparentemente. Magari non uno come l’algido Napolitano, messo lì a guidare militarmente ed autoritariamente il colpo di Stato. Ora c’è una maggioranza solidamente in mano all’asse gesuita-massonico che gode di una legge truffa elettorale che la garantisce.

Potrebbe essere uno che fa il buono, il piacione… alla papafrancesco, per farci ingoiare altre, prossime nefandezze e perdite di sovranità.

Ma anche questo NON SARA’ IL NOSTRO PRESIDENTE !

tags

condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

articoli correlati

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali

Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali

Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

Chiudi il menu
Close Panel