PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ

O Santo Napulitano Presidente, salvatore della Patria e forse anche del PD

napolitanore

O Santo Napulitano Presidente, salvatore della Patria e forse anche del PD

di Fausto Carotenuto

Tutti si sono inchinati alla parola d’ordine data oggi dai poteri dietro le quinte. Dopo che erano stati messi in condizioni di non poter fare altro. Rimane lui e tutto continuerà come prima, anzi peggio.

Perché ora sarà anche il Salvatore della Patria

E lui farà, in maniera più convinta, quello che ha fatto fino ad ora, il garante, per:

garantire al massimo il gruppo trasversale che ha preso il potere sia in Italia che in Vaticano: il gruppo gesuita-massonico

garantire che il gruppo perdente, quello opusdeista-piduista di destra, non verrà per il momento massacrato ulteriormente; o almeno non verrà massacrato subito…

garantire nelle scelte per il governo che il prescelto sia sempre mondialista, vicino alla finanza tipo Goldman Sachs, ai gesuiti e alla grande massoneria internazionale.

garantire che correremo a formare il superstato europeo, come fase intermendia del superstato orwelliano centrale, cedendo libertà e sovranità

garantire che farà da amplificatore alle pressioni della finanza internazionale

garantire che faremo interventi militari anticostituzionali, se la NATO lo richiede

garantire che i vecchi poteri, in parte camuffati da nuovi, continueranno a governarci.

Negli articoli precedenti avevamo detto come sarebbe stato il nuovo Presidente: esattamente il ritratto di Napolitano.

Non era e non sarà il nostro Presidente. Non ci aspettavamo dalla politica attuale nulla di meglio… Per una nuova politica dobbiamo veramente rimboccarci le mani: nessuno ce la darà dal di fuori. al posto nostro…

E non dovremo fidarci dei vari imbonitori di turno, che finiscono per essere sempre funzionali ai veri poteri.

Tutti i partiti, compreso Grillo, hanno portato a quello che si annuncia come un grande inciucio. Al quale Grillo poteva opporsi, assumendo responsabilità di governo,sparigliando e mettendo all’angolo Bersani. Lo abbiamo insistentemente ripetuto. Come diciamo fin dalle elezioni, il ruolo di Grillo è ormai evidentemente quello di spingere tutti gli altri a compattarsi tra loro. Sotto le bandiere del mondialismo europeista massonico.

Contiamo sulle libere coscienze presenti nel 5stelle e negli altri partiti perchè si liberino da dirigenze schiaccianti, condizionate e condizionanti.

Ma soprattutto contiamo sulle belle coscienze che sono fuori dal Parlamento…

 

Può interessarti anche: 

 

Santo

condividi questo articolo:

articoli correlati

Corsi Online
Una nuova sezione in costante aggiornamento dalla quale è possibile seguire alcuni dei nostri corsì online.
Maggiori informazioni
Corso Online: "I Rapporti Con Gli Altri"
Grandi sfide e grandi opportunità. Un esame approfondito del più difficile ambito della nostra vita:
la rete delle nostre
relazioni umane.
Con Fausto Carotenuto
Maggiori informazioni
Corso Online: "Angeli - La Loro Presenza
Nella Nostra Vita"
Chi sono e cosa fanno,​
come riconoscerli e comunicare con loro.​
Con Fausto Carotenuto
Maggiori informazioni
Corso di Sviluppo dei Talenti Spirituali
Un importante percorso di approfondimento e di sviluppo dei talenti speciali che ognuno di noi porta con se per contribuire al benessere ed alla crescita della rete umana.
A cura di Fausto Carotenuto
Maggiori informazioni
Seminari e Conferenze
Consulta il nostro calendario aggiornato per vedere gli eventi in programma in Italia.
Maggiori informazioni
Corsi Avanzati
A seguito del percorso biennale “Sviluppare i Propri Talenti Spirituali” è possibile accedere ad un terzo anno con due possibili specializzazioni annuali:
Master dell’Accademia dell’Arte e Master dell’Accademia della Salute.
Maggiori informazioni
Libri di Fausto Carotenuto
La nostra collana offre una serie di approfondimenti di facile accesso alle diverse tematiche spirituali affrontate nei nostri corsi e seminari.
Maggiori informazioni
Precedente
Successivo

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali
Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali
Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.