PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ

CIR Isis Iran

Se colpiamo il bersaglio sbagliato…

di Enrico Carotenuto. Se colpiamo il bersaglio sbagliato… Finalmente qualcuno nei media mainstream comincia a porre alcune domande intelligenti riguardo alla guerra in Siria e all’Isis. Il Sole 24 Ore se ne è uscito con un bell’articolo a firma di Alberto Negri

CIR 3righe

3 righe

di Enrico Carotenuto. 3 righe. Queste tre righe del titolo di stamani di uno dei nostri quotidiani nazionali sono un riassunto chiaro di quale sia la politica dei nostri governanti. 

CIR Chi contro chi

Chi combatte chi, in medio oriente, e da noi.

di Enrico Carotenuto. Chi combatte chi, in medio oriente, e da noi. Al di là delle cavolate che ci arrivano dai media di regime, siano essi tv o giornali, le notizie degli ultimi giorni possono rendere finalmente chiaro anche ai meno informati quale sia la realtà del problema ISIS.

burattinaio2

Gaza: burattini oscuri all’opera per sviluppare odio. Cosa fare?

di Fausto Carotenuto. Gaza: burattini oscuri all’opera per sviluppare odio. Cosa fare? Israele richiama i riservisti e continua a uccidere bambini e innocenti aumentando l’odio nei suoi confronti. Questo odio crea insicurezza e paura in Israele e assicura il potere alla intransigente, espansionista e feroce destra israeliana.

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali
Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

seguici su facebook

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali
Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.