PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ

“Non voglio responsabilità”…. funziona?

deresp“Qualcuno dice: «Assumermi delle responsabilità? Non se ne parla! Non mi sposerò e non avrò figli. Mi rifiuto di legarmi: voglio essere libero!».

Che illusione!

Interiormente costui sarà ancora più limitato di altri che hanno accettato delle responsabilità, degli obblighi, poiché quella sua volontà di essere libero non gli è stata ispirata da un ideale nobile e disinteressato.
Ci si libera solo assumendosi anzitutto i propri impegni, e non sbarazzandosi di tutti i doveri nei confronti della famiglia e della società.

Chi cerca la libertà rifiutando o, peggio ancora, abbandonando le proprie responsabilità per vivere una vita facile nell’egoismo e nei piaceri, un giorno o l’altro incontrerà fatalmente nuovi ostacoli, nuove forme di schiavitù destinate a fargli capire che sbaglia. 

Finché non avrà risolto il problema grazie al quale deve istruirsi, non troverà mai una via d’uscita.

Ovunque vada dovrà affrontare una situazione ancora più faticosa.

È come se le leggi che reggono il destino gli dicessero: «Tu non hai voluto imparare nulla in quella situazione? Ebbene, ecco qualcos’altro da imparare in questa!».

Non bisogna evitare le difficoltà, ma occorre cercare di comprenderne bene il senso, e fare il necessario per superarle.

Non c’è nulla che valga quanto la libertà, ma a condizione di cercarla secondo le regole divine.”

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Aivanhov

condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

articoli correlati

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali

Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali

Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

Chiudi il menu
Close Panel