PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ

Clini vuole parlare con i 5 Stelle. Ragazzi, non lo state a sentire!

  • Ecologia
  • Clini vuole parlare con i 5 Stelle. Ragazzi, non lo state a sentire!

CliniCorrado Clini, l’uscente ministro dell’ambiente, ora vuole incontrare gli esponenti del M5S. Il peggior ministro dell’ambiente della storia repubblicana, evidentemente cerca di mettere al sicuro le cose che stanno a cuore al suo gruppo nero come il petrolio. 

Non contento di aver prosciugato i fondi alle rinnovabili, di aver fatto piani per bruciare rifiuti tossici nei cementifici, di aver permesso alle aziende petrolifere di trivellare in mezza italia (mare incluso) in cambio di noccioline, il responsabile dell’inciucio ILVA ora vuole guardare in faccia questi ragazzi neoeletti, che dovrebbero avere la difesa dell’ambiente tra le loro priorità. L’annuncio è stato fatto sulle pagine del sito del Ministero dell’Ambiente.

Che vorrà fare?

Far loro capire quanto è stato bravo e verde?

Vuole vedere se gli trovano un posticino nel M5S? Difficilmente.

Probabilmente vorrà ammiccare, sottintendere, minacciare, insomma, far capire che certe cose non si devono toccare. Come ad esempio l’Autorizzazione Unica Ambientale, approvata in extremis, negli ultimi giorni del governo Monti, una leggina che permette a tutte le ecomafie di continuare a fare esattamente quello che hanno sempre fatto per i prossimi 15 anni.

Spero che i ragazzi di Grillo non lo incontrino nemmeno, e anzi, che cancellino tutto il lavoro sporco fatto da Clini in favore delle grandi aziende inquinatrici, che invertano completamente il trend, e mandino un messaggio chiaro.

D’altronde, se Bersani gli fa schifo, Clini dovrebbe fargli orrore!

tags

condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

articoli correlati

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali

Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali

Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.