PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ

Il gesto di Navarro

navarro1

Raramente si vedono scene come questa. Sia nella vitra di tutti i giorni, che modo nel mondo dello sport, in cui la competitività a quasi sempre il sopravvento sull’umanità. Ecco cosa è accaduto in Spagna, a Santa Barbara durante il XV° Gran Premio del Campionato Ciclocross a Puente Viesgo. Agustin Navarro ha deciso di non battere Ismael Esteban, che stava finendo la corsa con la bici in spalla a causa di un guasto.

 

Esteban stava conducendo la gara quando un malfunzionamento ha fatto si che venisse superato da Kevin Suarez. Dopo un po’ un altro incidente lo ha costretto a fermarsi di nuovo,  ed è stato superato anche da Oscar Pujol.

navarro

Per finire, mentre si avvicinava al traguardo, una foratura. Allora Esteban ha preso la bici in spalla ed ha cominciato a correre verso il traguardo. A quel punto sopraggiunge Augustin Navarro, che vedendo il rivale in difficoltà, gli si è accodato dietro per gli ultimi 300 metri, a passo d’uomo, permettendo ad Esteban di salire uguialmente sul podio. Non solo: durante il tragitto incitava lo sfortunato Esteban dicendogli “Dai, che sta arrivando il quinto, sbrigati!“.  

Non era giusto superarlo“, ha detto Navarro all’arrivo. 

Gesti come questo ci ricordano la nostra intima fratellanza, che spesso viene dimenticata e sommersa nella cacofonia del mondo. Ne vorremmo vedere molto più spesso.

ECCO IL VIDEO DELL’ACCADUTO

{youtube}ZKVvhiBR8eI{youtube}

 

 

 

tags

condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

articoli correlati

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali

Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali

Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

Chiudi il menu
Close Panel