PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ

Ci dicono che va tutto male, ma non è vero. NON E’ VERO!

  • Economia
  • Ci dicono che va tutto male, ma non è vero. NON E’ VERO!

CIR Tarozzi1Un bellissimo intervento di Daniel Tarozzi, ripreso lo scorso primo agosto, durante un convegno presso ALCATRAZ, la struttura di Jacopo Fo. In questo video racconta con esempi reali e numeri fondati come la realtà che ci raccontano i media sia completamente distorta. In Italia ci sono già sei milioni di persone che pensano ed agscono fuori dagi schemi imposti. Persone che hanno inventato nuovi modi di vivere, di produrre, di viaggiare, ecc. Persone che vivono meglio, magari usando meno il denaro, o ottenendolo in modi innovativi e per fini etici. 

 

 

 

Tarozzi racconta il suo viaggio di sette mesi in tutta la penisola alla ricerca di queste realtà. Pensava di trovarne poche, invece non è riuscito che a visitarne solo una minima parte. Una cosa che colpisce molto è che ognuno di questi innovatori dichiara di sentirsi “isolato”. Ciò che colpisce ancora di più, e Tarozzi spiega il perchè, è che tutti questi “isolati” in realtà non si rendono conto che realtà simili alle loro, che persone affini e complementari, spesso sono alla porta accanto, o a pochi km.

Dopo aver ascoltato Daniel Tarozzi, si riesce ad intravedere ciò che su queste pagine si scrive da molto tempo: il vero segreto su cui tacciono tutti i media, è che a livello planetario, miliardi di persone iniziano a svegliarsi. E’ soprattutto per questo che ci dicono che tutto va male. La verità è che non è affatto così.

 

 

Watch live streaming video from alcatrazindiretta at livestream.com

 

SE NON VISUALIZZI IL PLAYER, CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO

tags

condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

articoli correlati

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali

Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali

Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

Chiudi il menu
Close Panel