12 piante per aiutarti a dormire meglio

piantedormireCome molti sanno, dormire poco e male può gravare sui nostri livelli di energia, sulla nostra produttività, sul nostro umore e sulla qualità generale della vita.

Un modo per garantire una migliore qualità del sonno è arricchire l'arredamento di casa con delle piante. Non solo hanno un bell'aspetto e apportano vitalità ai nostri spazi abitativi, ma possono avere fantastici benefici rilassanti e purificanti - che a loro volta possono favorire un sonno migliore.

L'insonnia è in buona parte causata da stress e ansia...è quindi una buona idea decorare la camera da letto con delle piante dotate di un effetto calmante. Inoltre, una cattiva qualità dell'aria dovuta a inquinamento, tossine e muffe può influire sulla nostra respirazione, peggiorando la nostra capacità di dormire bene. 

Abbiamo compilato questa lista di 12 piante, ottime per aiutarci a dormire meglio grazie ai loro effetti calmanti e purificanti...

Gelsomino

gelsominoQuesta pianta ha un effetto dolce e calmante sul corpo e sulla mente, riducendo i livelli d'ansia.

Non solo, ma è anche in grado di portarci maggiore prontezza e produttività durante il giorno!

 

 

 

 

 

 


 

 

Lavanda

lavandaChi non ama il profumo di lavanda? È anche probabilmente la più conosciuta di tutte le piante quando si tratta di indurre il sonno e ridurre i livelli di ansia. Infatti, i profumi di lavanda portano un rallentamento della frequenza cardiaca, l'abbassamento della pressione sanguigna e dei livelli di stress.

In uno studio , l'odore di lavanda ha dimostrato una riduzione del pianto nei bambini piccoli, aiutandoli ad avere un sonno più profondo; riduce allo stesso tempo lo stress sia nella madre che nel bambino.

Nelle donne, la lavanda ha dimostrato un aumento del sonno leggero, una diminuzione della fase REM e una riduzione della quantità di tempo necessaria per svegliarsi dopo essersi addormentati, portando invece gli effetti opposti negli uomini.

Mentre ci sono una miriade di prodotti profumati alla lavanda sul mercato per aiutarti a riposare una notte intera (dalle maschere da sonno profumate ai materassi alla lavanda) perché non optare per l'opzione più naturale e conveniente - una bella pianta di lavanda sul comodino?


 

Lingua Di Suocera

lingua di suoceraUna delle piante più raccomandate per migliorare la qualità dell'aria negli ambienti interni, la Lingua Di Suocera è una pianta resistente e facile da curare.

La cosa fantastica di questa pianta è che emette ossigeno nelle ore notturne e contemporaneamente assorbe anidride carbonica - qualcosa che produciamo naturalmente respirando. Tutto ciò porta ad una qualità dell'aria più pura e ad una migliore notte di sonno.

Questa pianta inoltre filtra dall'aria alcune tossine domestiche cattive ma comuni (formaldeide, tricloroetilene e benzene).

 

 

 


 

Aloe Vera

aloe veraClassificata dalla NASA come una delle migliori piante per per la purificazione dell'aria della, l'Aloe funziona in maniera molto simile alla SLingua di suocera - emette ossigeno durante la notte, rendendo il sonno più riposante. È anche una delle piante più facili da coltivare e mantenere, tollera bene la "negligenza" e quindi non richiede frequenti annaffiature.

Soprannominata la "pianta dell'immortalità" dagli egizi, si riproduce facilmente, quindi se ne compri una avrai presto una pianta di Aloe per tutte le stanze della tua casa. Va tenuta sulla finestra perché ha bisogno di molta luce solare diretta.

Puoi anche usare il gel delle foglie di Aloe Vera come trattamento topico per tagli e ustioni minori, punture di insetti, pelle secca e molto altro!


 

Gardenia

gardeniaCon foglie sempreverdi lucide e fiori meravigliosamente profumati, le Gardenie sono una scelta molto popolare per le camere da letto. Gli studi indicano che tenerne una nella vostra stanza può aiutarvi a ottenere una migliore qualità del sonno, affermando che può essere efficace quanto il Valium nell'alleviare l'ansia e nel favorire il sonno.

Tuttavia, le gardenie possono essere difficili da mantenere in quanto richiedono molta attenzione al fine di mantenere le loro foglie e  i loro fiori delicati. Le gardenie da interno devono essere conservate in una stanza luminosa, ma non esposte alla luce solare diretta. Se soffri di insonnia o ansia, investire un po 'di tempo in una di queste splendide fioriture potrebbe essere una soluzione economica e più sana del prendere le pillole!





 

 

Clorofito (o Falangio/Nastrino)

ClorofitoQuesta pianta è un'altro ottimo detergente dell'aria. I test hanno mostrato che è in grado di rimuovere circa il 90% della formaldeide chimica potenzialmente cancerogena dall'aria. Poiché la formaldeide si trova in prodotti per la casa comuni come adesivi, stucchi e riempitivi, è una buona idea tenere una di queste piante in giro.

Oltre a pulire l'aria, assorbe anche odori e fumi, oltre a sostenere i livelli di ossigeno nella stanza, favorendo un sonno migliore.


 

Valeriana

valerianaLa valeriana è una pianta perenne con fiori rosa o bianchi dolcemente profumati che fioriscono in estate.

Mentre i fiori erano usati come profumo nel sedicesimo secolo, la radice è stata usata come tè o tintura fin dall'antichità (il medico e filosofo romano Galeno la prescriveva per l'insonnia). Ricerche più recenti hanno dimostrato che  semplicemente inalare il suo profumo ci aiuta nell'addormentamento, e assicura una migliore qualità del sonno. Si possono aggiungere un po' dei suoi petali all'acqua per un bagno caldo rilassante.

Va tenuta accanto alla finestra della camera da letto (necessita sole diretto per 6 ore al giorno).


 

Edera Comune

ederaUn'altra pianta semplice da coltivare che richiede solo una moderata esposizione alla luce solare.

Gli studi hanno dimostrato che questa foglia può migliorare i sintomi di allergie o asma. L'American College of Allergy, Asthma & Immunology ha riportato che, in un esperimento del 2005, l'edera comune ha rimosso il 94% delle feci trasportate dall'aria e il 78% delle muffe trasportate dall'aria in sole 12 ore! Dato che la muffa può influenzare la nostra respirazione, è sicuramente una pianta da avere a portata di mano per una buona notte di sonno.

La si può mettere in un cesto appeso al coperto, o su una sporgenza dove le foglie possono scendere. È tossico per i bambini e gli animali domestici, quindi assicurati di tenerlo lontano dalla loro portata!


 

 
Giglio Della Pace

giglio paceIl Giglio Della Pace non è solo un piacere per gli occhi, è un'altra delle piante che aiutano a filtrare benzene, tricloroetilene e formaldeide.

L'umidità emessa dai suoi sorprendenti fiori può aumentare l'umidità di una stanza fino al 5%. Questo sopprime i microbi dispersi nell'aria che possono portare a allergie e aiuta anche ad alleviare quei fastidiosi nasi secchi e gole che ti tengono sveglio tutta la notte.

Una bella posizione ombreggiata (fuori dalla portata di animali domestici e bambini) e un'annaffiatura settimanale è tutto ciò di cui ha bisogno.

 

 

 

 


 

 
Palma di Bambù

palmaQuesta piccola pianta è un fantastico purificatore dell'aria. Abbandona i tuoi deodoranti per ambienti chimici a favore di alcuni di una di queste piante per allontanare gli odori e le tossine presenti nell'aria.

Non solo sarai in grado di goderti l'aria pura e fresca della tua casa durante il giorno, ma godrai anche di una fantastica notte di sonno.

È abbastanza facile da curare - basta mantenere il terreno umido (ma non bagnato) e posizionare la pianta alla luce solare indiretta.

 

 

 

 

 


 

Gerbera

gerberaQuesti fiori luminosi e allegri, che variano tra il rosa, l'arancione, il giallo e il bianco, dovrebbero essere un'aggiunta gradita a qualsiasi stanza - e non solo perché sono belli.

Rilasciano anche ossigeno durante la notte, che ti aiuta a respirare facilmente mentre dormi. Se soffri di apnea o allergie, allora queste margherite sono decisamente raccomandate.

Una parola di avvertimento per il giardiniere principiante - in quanto soggetta a malattie fungine, la Gerbera necessita di un'attenzione particolare, soprattutto in relazione all'irrigazione e ai livelli di luce.

 


 

Potos

pothosCon le sue foglie "marmorizzate" a forma di cuore, il Potos è un altra eccezionale pianta per purificare l'aria.

Coloro che hanno un programma fitto di impegni apprezzeranno particolarmente questa pianta. Non solo avrai una migliore qualità del sonno ma non dovrai preoccuparti troppo di nutrirlo - un paio di ore di sole mattutino e un po 'd'acqua una volta alla settimana è tutto ciò che serve.

Una bellissima pianta da appendere - anche per frenare la sua natura invasiva e mantenere le sue foglie leggermente tossiche fuori dalla portata di animali domestici e bambini.

Vota questo articolo
(4 Voti)
12 piante per aiutarti a dormire meglio - 3.5 out of 5 based on 4 votes