PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ

Pontevedra, la città senza auto va alla grande: zero inquinamento, crescono commercio e popolazione

  • Ecologia
  • Pontevedra, la città senza auto va alla grande: zero inquinamento, crescono commercio e popolazione

Nella comunità autonoma della Galizia c’è una città che da anni ha messo il veto alle auto. Le condizioni di vita sono migliorate sensibilmente.

di Massimiliano Zocchi

Pontevedra

C’è una città in Galizia, Spagna, soprannominata “la città senza auto”, grazie a una massiccia politica di pedonalizzazione portata avanti dalle amministrazioni fin dal 1999. Gli effetti di questa scelta oggi si traducono in benessere di vita per gli abitanti, turismo fiorente, attività commerciali che crescono, così come è in aumento anche la popolazione. Si tratta di Pontevedra, dove ormai spostarsi in automobile è quasi del tutto proibito.

Non si tratta di un piccolo paesino, dove potrebbe sembrare un provvedimento semplice, ma invece è un centro da oltre 80.000 abitanti. La pedonalizzazione è partita dal centro storico, per poi estendersi anche ad aree periferiche, con solo pochi tratti aperti alle auto, dove però il limite di velocità è fissato a 30 km/h. Primo risultato evidente: incidenti stradali calati in modo drastico e zero vittime della strada.

Pontevedra1

Il piccolo commercio, che spesso si dice soffra nel caso di aree pedonali, invece qui fiorisce, grazie al continuo passaggio di persone che possono guardare le vetrine senza paura di essere investite, o frastornate dal continuo rumore dei veicoli a motore.

Anche la popolazione sembra apprezzare il modello deciso dal sindaco Miguel Anxo Fernandez. Mentre diverse città della Galizia perdono abitanti, Pontevedra ne riceve, con oltre 10.000 cittadini che hanno deciso di trasferirsi nella città car-free. Un fattore è sicuramente la tranquillità, ma anche l’aria, resa molto più respirabile dall’assenza delle auto. L’inquinamento derivante dalle auto è sceso del 95%, per un totale di emissioni di CO2 diminuite del 70%, grazie agli spostamenti che avvengono perlopiù in bici o a piedi.

Le dimensioni del centro abitato sicuramente hanno facilitato questo cambiamento, ma ci sarebbero tante città, anche italiane, dove sarebbe possibile attuare politiche simili. Ma si sa, troppo comodo parcheggiare l’auto davanti al negozio che dobbiamo visitare.

Fonte: https://www.dmove.it/news/pontevedra-la-citta-senza-auto-va-alla-grande-zero-inquinamento-crescono-commercio-e-popolazione?fbclid=IwAR0kcct7zrTAbDtIf0g9JXxHYFkbTNupfWoqQAVBTh3YXtYcu1NSgtpxx5k

tags

condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

articoli correlati

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali

Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali

Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

Chiudi il menu
Close Panel