PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ

La fantastica richiesta del governo del Buthan ad ogni famiglia

  • Politica
  • La fantastica richiesta del governo del Buthan ad ogni famiglia

La fantastica richiesta del governo

Una strana richiesta che è arrivata per un’occasione speciale, il quarantesimo compleanno del re del paese Jigme Khesar Namgyel Wangchuck

 

per celebrare questa ricorrenza ogni anno vengono sempre indette cerimonie, parate e festeggiamenti nazionali e quest’anno dal primo ministro del Bhutan Lotay Tshering è arrivata per tutti i cittadini anche una richiesta particolare:

niente regali, fiori o lettere o omaggi per il re, (com’è usanza che venga fatto da ogni famiglia) ma un impegno concreto che faccia bene agli animali, all’ambiente e di conseguenza anche al paese,

sui social è stato chiesto a tutte le famiglie di fare quello che potevano impegnandosi in una di queste 3 azioni positive

adottare un cane randagio, piantare un albero o ripulire i rifiuti del proprio quartiere.

spiegando attraverso i canali social che :
“Questo impegno personale e sociale, sarebbe il miglior regalo per Sua Maestà”

due dei grandi problemi del paese infatti sono proprio quello dell’inquinamento e quello dei randagismo con migliaia di esemplari di animali che vivono per strada.

Per questo motivo è stato richiesto di scegliere e mettere concretamente in atto una delle tre azioni sopraelencate, perchè se tutti i cittadini si impegnassero a fare concretamente una di queste “buone azioni”, come ogni anno si impegnano ad omaggiare il re,  sicuramente si metterebbe in atto un cambiamento concreto e si farebbe un passo avanti nella direzioni di una maggiore pulizia, di un maggior numero di piante e un minor numero di animali abbandonati nell’intero stato.

Da parte loro il governo e il re, proprio in occasione delle celebrazioni per il compleanno si sono impegnati a sostenere programmi di investimento nei settori della salute, dell’istruzione e della tecnologia.

Immaginatevi se ogni cittadino di uno stato, si impegnasse concretamente a piantare un albero o adottare un cane randagio o ripulire il nostro quartiere, di colpo in Italia ci ritroveremo con 60 milioni di alberi in più, probabilmente svuoteremo tutti i canili della penisola e daremo una notevole ripulita alle nostre strade e città!

Quella dello stato del Buthan è una piccola proposta per rendere ogni cittadino realmente artefice di un cambiamento positivo.

Più persone diventano consapevoli e agiscono, anche con un piccolo gesto, più si possono mettere in atto grandi cambiamenti!

Source and images: facebook.com/PMOBhutan

Fonte

Può interessarti anche:

condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

articoli correlati

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali

Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali

Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

Chiudi il menu
Close Panel