PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ

L’orto da tenere in casa che produce verdura per tutta la famiglia

  • Agricoltura
  • L’orto da tenere in casa che produce verdura per tutta la famiglia

Growroom2Una soluzione verde in grado di conciliare modularità, ecologia e ortaggi a chilometro zero: si tratta di Growroom, l’orto-giardino firmato Ikea che si può montare facilmente a casa o in giardino. Disegnato dai progettisti Sine Lindholm e Mads-Ulrik Husum, Growroom si compone di pezzi di compensato il cui modello è scaricabile facilmente dal web.

{youtube}Zz2bhXE0UXw{/youtube}

Per assemblare il tutto basta seguire le istruzioni, disponibili gratuitamente online, e progettare la disposizione di piante da orto in modo che siano bene esposte, prima di partire con la semina. La forma sferica dell’orto favorisce la semplicità della manutenzione delle piantine, grazie alla circolarità e allo spazio interno che permette la loro cura da più prospettive.

Growroom

Un progetto facilmente fruibile, ecologico ed economico, che è votato a rendere orizzontale e aperta a tutti la coltivazione di ortaggi a chilometro zero e, quindi, un’alimentazione più sana e bilanciata. “Il cibo locale rappresenta una seria alternativa al modello di ‘cibo globale’ a cui siamo abituati. Riduce l’impatto ambientale e educa i nostri bambini a capire la provenienza di quello che mangiamo“, hanno spiegato i progettisti.

Growroom3

Non solo. “L’ostacolo principale alla coltivazione di piante è la mancanza di spazio e lo spazio scarseggia soprattutto in ambienti urbani. Growroom è pensata per supportare ogni giorno il senso di benessere nelle città creando una piccola oasi e consentendo alle persone di connettersi con la natura e di sentire il sapore e il profumo di erbe e piante. Il padiglione, costruito come una sfera, può essere eretto in ogni contesto e in qualsiasi punto proprio perché mira ad un tipo di architettura condivisa e contemporanea“. (fonte: http://www.festivaldelverdeedelpaesaggio.it/growroom-ikea)

Growroom4

I due progettisti, che fanno parte del laboratorio Space10, hanno rilasciato i progetti con una licenza “creative commons” affinchè chiunqe possa costruire la Growroom, ovviamente a patto di avere a disposizione una fresatrice a controllo numerico, ma ormai sono moltissime le falegnamerie che ne hanno una. Basta scaricare i progetti e darli alla falegnameria.

Growroom1

Le dimensioni sono mt. 2,8×2,5

 

tags

condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

articoli correlati

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali

Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali

Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

Chiudi il menu
Close Panel