PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ

Indonesia: scoppio del pozzo offshore sott’acqua, marea nera per 84 km

  • Ecologia
  • Indonesia: scoppio del pozzo offshore sott’acqua, marea nera per 84 km

Siamo in Indonesia dove la ditta di petrolio nazionale, la Pertamina ha perso il controllo di un pozzo di petrolio in mare nel campo petrolifero che gestisce al largo dell’isola di Java piu’ di un mese fa.

di Maria Rita D’Orsogna

Il campo e’ detto Offshore North West Java (ONWJ) e il pozzo si chiama Karawang. Era un pozzo nuovo di zecca che stavano trivellando; a quanto pare ci vorranno almeno due mesi per fermare il flusso di idrocarburi che sgorga dal sottosuolo e che nessuno sa come fermare.  Siamo ad almeno 3,000 barili sputati in mare al giorno.

Tutto e’ iniziato il 12 Luglio, quando c’e’ stata molto probablimente una “anomalia di pressione”da Karawang accompagnata da una fuga di gas mentre si estraeva petrolio. Tre giorni dopo c’e’ stato l’allarme e sono state osservate sulla superficie del mare le prime chiazze di petrolio che arrivavano dal fondale marino.

Siamo gia’ a 84 chilometri di marea nera, che copre un area di 4500 ettari che il vento continua a spingere verso riva; per ora la
Pertamina ha potuto solo installare barriere antinquinamento e attivato 32 navi,  i pompieri e altre 800 persone per la pulizia, come dice il portavore Fajriyah Usman.

Intanto, il petrolio e’ arrivato in riva, in dieci villaggi e ovviamente i circa 800 pescatori della zona non possono piu’ esercitare la loro attivita’.  Circa 300 operatori turistici avranno perdite economiche.


Hanno recuperato piu di 17,000 sacchi di sabbia contaminata dal petrolio.

Nessuno ne parla.

Fonte: https://dorsogna.blogspot.com/2019/08/indonesia-scoppio-pozzo-offshore.html?fbclid=IwAR03QgsLZktABdsYDAJH6l7KCYUYaoVNhcWLMuxAj2hzbG4nEomjK5H2LYg

condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

articoli correlati

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali

Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali

Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

Chiudi il menu
Close Panel