PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ

Belle iniziative: a Formia la “pizza sospesa”

A Formia c’è un locale in cui ogni cliente può lasciare una piccola offerta, che viene trasformata in pizze per i bisognosi: la “pizza sospesa” è un’iniziativa presente in molte attività di ristorazione italiane, e permette ai clienti, al costo di 3 euro, di lasciare un ordine aperto per i più bisognosi.

Gennaro Licciardi, 57 anni, pizzaiolo e proprietario del locale Napul’è di Formia, ha deciso di dare la possibilità a tutti i suoi clienti di lasciare qualche moneta per pagare una pizza a chi ha fame e non si può permettere di pagarsi un pasto.

Per ogni 3 euro raccolti Gennaro regala una pizza a chi si presenta a chiedere aiuto per un pasto caldo, e se nessuno si presenta durante il giorno, la sera stessa Gennaro porta le pizze in strada e le distribuisce ai senzatetto. I meno fortunati ormai lo conoscono come L’Angelo della pizza, perchè sanno di poter spesso contare su un pasto caldo anche grazie a lui, visto che ormai è più di un anno che la sua pizza sospesa dà da mangiare a chi ne ha bisogno.

“Lei è un angelo, mi dicono alcuni. Ascoltare queste parole mi riempie di gioia”. Il pizzaiolo non consegna le pizze sospese solo in strada, ma anche a domicilio: “Mi capita di portarle a casa a tre famiglie che abitano qui vicino” e ha in mente anche un’altra idea: “Voglio aprire la mia pizzeria il sabato mattina per chi vuole venire senza pagare. Può sedersi e ordinare la pizza che desidera, la sua preferita!. Certo, non abbiamo tanti tavoli, possiamo far accomodare 5 persone per volta ma lo facciamo volentieri”.

poi Gennaro continua:  “Ho scelto di farmi filmare e di rendere visibile a tutti questi video perché molti clienti sono scettici e non credono che i loro soldi vengano utilizzati per fare del bene alle persone che ne hanno bisogno”.

Complimenti a Gennaro che con coraggio ogni settimana si rimbocca le maniche per fare un gesto di solidarietà per chi ne ha più bisogno, e che non si ferma davanti agli scettici…a volte basta poco… anche solo pochi centesimi del resto della cena, per regalare un sorriso e una pancia piena a chi ogni giorno combatte contro la fame e dorme per strada!

Speriamo che sempre più attività prendano l’abitudine di proporre iniziative come questa!

Ecco la pagina Facebook della pizzeria Napul’è se volete andarli a trovare, e magari lasciare una pizza sospesa per qualcuno che ne ha bisogno!

Fonti: positizie.it, roma.fanpage.it

condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

articoli correlati

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali

Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi i nostri contenuti settimanali

Apprezziamo e rispettiamo i tuoi dati personali e la privacy. Inviando questo modulo, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini. Ti ricordiamo che utilizziamo la nostra Newsletter semplicemente per offrire un servizio in più ai nostri lettori, non cederemo mai il tuo indirizzo a terze parti per nessuna ragione. Leggi la nostra Privacy Policy.

Chiudi il menu
Close Panel