Politica

Bocciata la discarica a Villa Adriana: rimane la discarica politica indifferenziata.

26 Maggio 2012 Scritto da Redazione
Pubblicato in Politica

villaadrianacanopoFortunatamente il Governo ha bocciato ieri la trasformazione in discarica dell’area di Corcolle, a due passi dalla meravigliosa Villa Adriana, nelle vicinanze di Roma. Era veramente troppo! Perfino il nuclearista e pro-ogm ministro cosiddetto dell’“ambiente” Clini si è opposto. Ora nella discarica politica romana – molto efficiente come discarica - tutti litigano: presidente della regione Lazio, sindaco, presidente della provincia… Si è dimesso il Prefetto..

Formigoni sotto attacco: cosa c’entra il Vaticano

26 Maggio 2012 Scritto da Redazione
Pubblicato in Politica

formigoniScandali: oggi su giornali nuove accuse al governatore lombardo Formigoni. Chi ha pagato le sue lussuosissime vacanze parla e conferma. Perché dopo tanti anni ce l’hanno con lui? Non era un pupillo di certe importanti correnti vaticane, benemerito di Comunione e Liberazione? E dei circuiti economici e politici collegati? Un superprotetto?

Sì, ma ora paga per due motivi: perché si vuole cambiare completamente il quadro politico, per creare spazi che facilitino la centralizzazione europea, e perché la sua corrente in Vaticano è la stessa che è sotto attacco nei “sacri” palazzi. La stessa che ha perso ieri il presidente dello IOR. la stessa che ha visto il crollo di Don Verzè e della "multinazionale della sanità" San Raffaele. E del Governo Berlusconi...

Scomparso e ora ricomparso Pino Masciari: perchè era improvvisamente senza scorta? E' nelle mani della Ndrangheta?

25 Maggio 2012 Scritto da Fausto Carotenuto
Pubblicato in Politica

masciariPino Masciari, un imprenditore calabrese che ha fatto seri danni alla Ndrangheta con le sue coraggiose dichiarazioni, è scomparso l'altrop ieri in Calabria. Per poi riapparire ieri. Oggi fornirà spiegazioni,  Pare che gli uomini della sua scorta siano stati "destinati ad altri incarichi". Se fosse confermato sarebbe gravissimo. O un grave dolo o una altrettanto grave incompetenza condita da indifferenza, mancanza di scrupoli e di cuore.

ma vediamo cosa dice oggi ( 26 maggio) Pino Masciari.

Grillini e democrazia interna. Primi problemi a Parma. E i Casaleggio chi li ha eletti?

25 Maggio 2012 Scritto da Redazione
Pubblicato in Politica

Ieri è emerso che il neosindaco di Parma, Pizzarotti, ha deciso autonomamentecasaleggiogrilo di nominare come direttore generale del Comune Valentino Tavolazzi, un signore in gamba e senza macchia, Che però aveva l’unico difetto di essere stato defenestrato dal 5 stelle proprio da Grillo in persona.. Pare che per annunciare questa decisione Pizzarotti non abbia telefonato a Grillo. Ma al burattinaio Casaleggio (ma sarà proprio lui il burattinaio? In genere i burattinai veri non si fanno conoscere…).

Che non è rimasto affatto contento… tanto che subito dopo Grillo ha lanciato un nuovo attacco al povero Tavolazzi, ed i grillini (veri o finti?) sul blog fanno fuoco e fiamme contro le scelte di Pizzarotti.


Il contrappunto tra servizi segreti e terroristi, veri o presunti.

25 Maggio 2012 Scritto da Redazione
Pubblicato in Politica

I servizi segreti tirano fuori ieri una relazione nella quale con grande preoccupaziservizi-segretione si evidenzia che il terrorismo è pronto a risorgere con varie teste, anarchiche, ecologiste, mafiose, brigatiste… Quale che sia la propria estrazione è comunque pronto, in fermento, verso una stagione di attentati già iniziata…

E da parte loro le BR, vere o false, ed altri gruppi rispondono con attentati piccoli o grandi, con lettere di rivendicazione vere o false…

Sembra il canovaccio di una recita a soggetto… e non promette nulla di buono: la costruzione di una sceneggiata già vista che si chiama strategia della tensione. Una tensione che come abbiamo visto si unisce alla crisi finanziaria per spingerci brutalmente a cedere sovranità al superstato centrale europeo.

La strana vicenda dei Marò in India. Usciranno probabilmente dal carcere. Ma è la cosa più importante?

25 Maggio 2012 Scritto da Redazione
Pubblicato in Politica

Le autorità del Kerala hanno deciso il trasferimento dei marò Massimiliano Latorremarò e Salvatore Girone dal carcere di Trivandrum a una struttura di Kochi di gradimento italiano, la BorstalSchool di Kochi. Le autorità del carcere indiano hanno comunque manifestato una certa cautela nel precisare i tempi dell'operazione. «Come si sa - ha detto il sovrintendente della prigione, B. Pradeep - domani i marò devono passare davanti al giudice istruttore di Kollam, e da questo dipendono molte cose».


IOR: brutale scontro in Vaticano - arrestato il capro espiatorio dei Vatileaks?

25 Maggio 2012 Scritto da Redazione
Pubblicato in Politica

Il gesuita portavoce del Vaticano, Padre Lombardi, comunica che è stato arrestato dalla gendarmeria vaticana il "corvo" che faceva uscire documenti riservati e scottanti dagli appartamenti del Papa. Sarebbe un suo cameriere personale, Paolo Gabriele, secondo Il Foglio. Che ci informa anche del fatto che pare sia persona semplice e devota, incapace di ordire trame così complesse. Probabilmente il classico "capro espiatorio".

Ma non finisce qui: nel corso della stessa presunta operazione "pulizia", il presidente Ettore Gotti Tedeschi è stato ieri sfiduciato dal consiglio di sovrintendeiornza dell’Istituto per le Opere di Religione, cioè lo Ior, la “banca” del Vaticano che presiedeva dal 2009. Motivazioni della sfiducia sono: ”Per non avere svolto varie funzioni di primaria importanza per il suo ufficio” come si legge nella nota diffusa dal Vaticano. Frasi che in Vaticano sono di una insolita brutalità. A dimostrazione di uno scontro feroce nelle ovattate stanze di oltretevere.

Ma cosa succede? Il passaggio di poteri da una piramide di potere all’altra, in corso in tutto il mondo, ovviamente avviene anche in Vaticano. Che è uno degli anelli più sensibili ed importanti della catena di potere mondiale. Ad un equilibrio più “opusdeista” si sostituisce un potere più “gesuitico”. Ed i precisi riflessi li abbiamo già visti anche a livello di governo in Italia. Con il passaggio da Berlusconi a Monti.

Aspettando il Messia: Creato il vuoto politico, con crisi, scandali, e malapolitica, ora passeranno a riempirlo…

25 Maggio 2012 Scritto da Fausto Carotenuto
Pubblicato in Politica

Il terremoto elettorale delle elezioni comunali ha creato un vuoto enorme di rappresentanza politica soprattutto nel centro-destra. Vuoto che è il frutto del malaffare che prima è stato favorito, e poi portato alla luce… non casualmente.

Ed ora il vuoto è pronto da riempire. Oggi Berlusconi parla di progetti costituzionali nuovi. Cerca di rilanciarsi. Ma forse non si è accorto che il suo rapporto fiduciario con i poteri di manipolazione appare esaurito. Non riesce più ad assicurare loro il controllo delle masse, che non lo seguono più come prima. E poi ha esaurito la sua funzione di gettare la politica nel discredito. Inconsapevole, lui…, ha a fatto loro un ottimo servizio in questo senso, ma non lo ringrazieranno.

ignoto

La lettera inedita di Falcone, i traditori al soldo dei poteri oscuri e gli eroi del bene.

24 Maggio 2012 Scritto da Fausto Carotenuto
Pubblicato in Politica

angelotriste"Naturalmente, non ci si deve illudere: la lotta sarà lunga e difficile ed è prevedibile che sarà versato il sangue di altri fedeli servitori dello Stato, colpevoli di aver compiuto il proprio dovere, in un contesto in cui non tutti si comportano allo stesso modo".

Così scriveva Giovanni Falcone in una profetica lettera datata 11 febbraio 1983. Un documento inedito che in occasione del ventesimo anniversario della strage di Capaci una lettrice di Repubblica.it ha inviato alla redazione affinché fosse resa pubblica.

Berlusconi sempre più lontano dalla realtà

23 Maggio 2012 Scritto da Enrico Carotenuto
Pubblicato in Politica

Chiari segni di senilità1Berlusconi è sempre se stesso: non ha il minimo senso della realtà. Vive da troppi anni di maquillage. Di sondaggi truccati quanto il suo viso. E' un uomo che si guarda allo specchio e si vede giovane, magro e aitante, ma non è più niente di tutto ciò.

Eppure, se lasciasse andare tutto vivrebbe meglio, avrebbe un'aria più naturale, come in questa foto. Tanto alle sue pupe "piacerebbe" lo stesso.

NOTE FLASH di oggi: crollo dei Partiti; “boom” della Borsa, decreti e vampiri; un po’ di respiro.

23 Maggio 2012 Scritto da Fausto Carotenuto
Pubblicato in Politica

asteriscoGrandi manovre dei poteri di manipolazione, ma anche attenzione dei vampiri a non uccidere le vittime. Ed il Cielo non sta a guardare...

Ma si aspetta che non porgiamo il collo.

Risultati elettorali: una piccola luce di speranza nel buio totale.

22 Maggio 2012 Scritto da Fausto Carotenuto
Pubblicato in Politica

pizzarottiPaoletti, Pallante e Napoleoni nella squadra del sindaco di Parma?
La vittoria elettorale del grillino Pizzarotti a Parma è l’unica, ancora piccola, luce di speranza nel panorama dei risultati delle elezioni comunali conclusesi ieri.

Scudo Antimissile: un passo importante nella direzione del Superstato Imperiale Globale.

21 Maggio 2012 Scritto da Fausto Carotenuto
Pubblicato in Politica

nato1Un passo difensivo? No, tutt’altro.
I 28 paesi della NATO hanno ieri deciso a Chicago di avviare la prima fase del progetto di scudo antimissile.
Cosa è?
Un enorme apparato europeo a nordamericano per creare un vastissimo spazio nel quale non entrino aggressioni missilistiche di eventuali “nemici”.
Organizzato in una fitta rete di basi supercoordinate e dotate di computer sofisticatissimi, radar, intercettori, missili, ecc…

Charlie Chaplin: Discorso all'umanità

21 Maggio 2012 Scritto da Redazione
Pubblicato in Politica

Charlie Chaplin messaggio all umanità1Parole immortali, forse il più grande discorso da quando esistono i mass media. Da un grande Uomo. Parole come queste gli sono costate la carriera e l'allontanamento dagli Stati Uniti. 

Brindisi: comincia il lancio di bombe fumogene. Ora spunta la “monade”.

21 Maggio 2012 Scritto da Redazione
Pubblicato in Politica

fumogenoComincia la strategia della confusione. E' tipico della strategia della tensione fare confusione, che aumenta i livelli di ansia e copre i veri mandanti.

C’è chi parla di mafia, sacra corona o altro, e chi la esclude parlando di una “monade impazzita”. Arrivano le foto di un signore in doppio petto che “aziona il telecomando”. E c'è chi si avventura in "profiling" psicologici di qualcuno, isolato, che ce l’ha con qualcun’altro in quella scuola…

Parlano di “monade impazzita”.

Brindisi: bombe contro il femminile, bombe contro la coscienza, bombe per suscitare l’odio e per facilitare la manipolazione.

19 Maggio 2012 Scritto da Fausto Carotenuto
Pubblicato in Politica

melissa-bassiNon ci faremo intimidire da una strategia della tensione che vuole aggiungere l'emergenza terroristica a quella economica.

 




Questi alcuni dei dati rilevanti di questo orrendo crimine:

Obiettivo: una scuola

Vittime: ragazze giovani e innocenti,

Mandanti: oscuri.

Logica apparente: una strage assurda contro innocenti: fatta da cattivi assoluti – terroristi o mafiosi - da odiare.

Coincidenze non casuali: il nome della scuola intitolata a Falcone ed alla Morvillo, eroi antimafia. L’arrivo a Brindisi del treno della organizzazione di Don Ciotti, antimafia e per la legalità

Reazione prevedibile: accentuazione dello stato di polizia e di misure di ordine pubblico eccezionali.

Il caso Emanuela Orlandi, la strana tomba di Renatino il killer e le trame Vaticane

19 Maggio 2012 Scritto da Fausto Carotenuto
Pubblicato in Politica

orlandiLa lotta per il potere tra fazioni oscure attraversa tutto l'Occidente ed il Vaticano. Emanuela Orlandi e la famiglia, granelli di povere macinati in un meccanismo di ricatti incrociati. In un mondo senza cuore che ha da tempo perso di vista la funzione originaria. E si è concentrato sulla manipolazione del potere per la sopravvivenza ed il controllo delle masse.