I verdiniani vogliono togliere la custodia cautelare per i colletti bianchi

CIR Verdini cautelareQualche maligno potrebbe dire che parecchie paure si celano dietro la proposta del senatore Ciro Falanga, del gruppo di Verdini (ALA), che ha preparato un testo prontamente firmato da 27 parlamentari (AP-NCD, ALA, FI, COR) , in cui si chiede la modifica del codice di procedura penale per far si che la custodia cautelare non si applichi ad una serie di reati non violenti.

 

Per quanto il testo non sia ancora disponibile, i reati sarebbero:

FINANZIAMENTO ILLECITO AI PARTITI, CORRUZIONE, AUTORICICLAGGIO, TRUFFA AGGRAVATA, REATI ECONOMICI.

ciro falangaCon una tipica excusatio non petita il senatore si è affrettato a dire che "il testo nasce ESCLUSIVAMENTE dalla mia sensibilità giuridica da un lato, e da quella umana dall'altro. Dietro questa mia iniziativa non vi è alcuna linea di partito". 

Insomma, il senatore è un tenerone, e la sua proposta è stata fatta pensando a quel 50% di accusati che poi si rivela innocente. Insomma, niente a che vedere con eventuali magagne di qualche amichetto. D'altronde come non credergli, vista la specchiata limpidezza del suo capo Verdini?

E' bello vedere che i senatori e deputati della destra hanno a cuore le sofferenze dei poveri colletti bianchi, non trovate?

Fa piacere, soprattutto perchè sono gli stessi che supportano il governo Renzi ed il SI al prossimo referendum. Quindi siamo praticamente obbligati a pensare che queste anime belle vogliano cambiare la costituzione ESCLUSIVAMENTE perchè ci hanno a cuore. Non vi sentite più tranquilli?

Vota questo articolo
(6 Voti)
I verdiniani vogliono togliere la custodia cautelare per i colletti bianchi - 5.0 out of 5 based on 6 votes