Papà trasforma le lenzuola in giochi da tavolo per i bambini in ospedale

Di Francesca Biagioli

Playtime Edventure Bedsheets FacebookUn papà creativo del North Carolina ha avuto un’idea decisamente geniale: realizzare delle lenzuola da gioco per intrattenere e divertire i bambini ricoverati in ospedale o costretti a letto in casa. In realtà queste lenzuola non sono solo un piacevole passatempo ma propongono giochi educativi e didattici adatti a tutti.

Kevin Gatlin è il papà di Charlotte ma anche il geniale inventore delle Playtime Bed Sheets, ossia lenzuola da gioco per bambini. Un prodotto che è diventato incredibilmente popolare negli ambienti ospedalieri degli Stati Uniti e che ovviamente ha avuto grande successo soprattutto tra i più piccoli.

Come sappiamo i bambini ricoverati in ospedale sono spesso costretti a passare molto tempo (se non tutto) a letto. Ecco allora che per aiutarli a divertirsi anche in situazioni difficili e quando non c’è possibilità di muoversi molto è nata un'originale e coloratissima soluzione.

Si tratta di lenzuola interattive con vari giochi per far divertire i bambini mentre trascorrono il tempo a letto. Le Playtime Bed Sheets servono a creare un ambiente unico in cui i piccoli possono giocare, imparare, dormire e ovviamente anche guarire!

Gatlin ha avuto l'idea anni fa dopo aver visitato il figlio di un amico ricoverato in ospedale. All’uscita, ragionando insieme alla moglie, ha avuto l’ispirazione che ha portato alla nascita di queste lenzuola.

Solo due anni dopo però l’idea si è concretizzata, grazie anche all’aiuto di alcuni insegnanti a cui Gatlin ha chiesto aiuto per inserire sulle lenzuola dei giochi che fossero non solo divertenti ma anche educativi. Questo strumento è dunque un’occasione per i più piccoli non solo per svagarsi ma anche per apprendere.

"Mettiamo insieme lenzuola e sacchi a pelo che coprono tutto: Geografia, Matematica, Scienze, Grammatica, giochi di ricerca di parole, tabelloni di grandi dimensioni... il tutto su un set di tre pezzi” ha dichiarato Gatlin.

Queste lenzuola, di cui esistono diversi modelli con vari giochi, sono uno strumento fantastico a disposizione di chi si occupa dei bambini negli ospedali e non: medici, infermiere, educatori, ecc.

Sembra che attualmente siano almeno 10 gli ospedali negli Stati Uniti che mettono a disposizione dei piccoli pazienti queste originali lenzuola ma in realtà tutti le possono acquistare sul sito Web della società che le vende negli Usa.

Non è necessario essere malati e costretti a letto per apprezzare queste lenzuola. Tutti i bambini si divertirebbero ad andare a dormire (o giocare) in un posto del genere! Purtroppo in Italia ancora nessuno le vende ma in futuro chissà…

Fonte: https://www.greenme.it/vivere/speciale-bambini/31216-lenzuola-giochi-da-tavolo

Vota questo articolo
(0 Voti)