La lavanderia mobile per i senzatetto In evidenza

ithaca laundryAd Atene, dove ci sono circa 20.000 senzatetto, due giovani hanno trasformato un furgone in una lavanderia a gettoni.

Il furgone speciale attraversa la capitale greca di notte sei giorni alla settimana, con le sue due lavatrici e due asciugatrici.

Thanos e Fanis hanno dato vita a questo progetto quattro anni fa con lo scopo di fornire sollievo a numerosi cittadini e immigrati che non possono permettersi di utilizzare una lavanderia.

"Quando un senzatetto può lavare i suoi vestiti ed essere pulito, automaticamente si sente meglio. Rende più facile la sua routine quotidiana", spiega Thanos.

Thanos e Fanis hanno ricevuto una borsa di studio dal programma di borse di studio dell'Americopoulos Clinton Fellowship e un importo di 10.000 €. Insieme ad altri tre volontari e due sponsorizzazioni, hanno avviato "Ithaca Laundry" nell'autunno 2016. Il progetto beneficia anche della collaborazione della città di Atene.

I passaggi coinvolti in "Ithaca Laundry" sono semplici. Innanzitutto, la squadra e i suoi volontari vengono contattati da persone senza fissa dimora e vanno in determinati "punti di raccolta" per ritirare i loro vestiti. Poi li lavano e li asciugano, il che dura circa 2 ore. L'approvvigionamento idrico proviene da parchi vicini o da altre parti del comune. La lavanderia automatica funziona in aree specifiche e conosciute di Atene.

Il servizio è per persone che non hanno accesso all'acqua pulita. Finora, il furgone ha lavato i vestiti di 1250 persone.

Il progetto ha anche guadagnato la collaborazione delle persone che stanno cercando di aiutare. Christos, supervisore del processo di lavaggio, portava i suoi vestiti al furgone quando viveva per le strade. "Avere vestiti puliti è un bisogno, una necessità", dice. "Significa che tu appartieni alla società. Se i tuoi vestiti sono sporchi, un'altra persona non può avvicinarsi a te, non possono avvicinarsi a te...la distanza tra te e le altre persone inizia ad allargarsi."

Ci auguriamo che progetti di questo genere diventino sempre più comuni, in ogni nazione.

Vota questo articolo
(5 Voti)
La lavanderia mobile per i senzatetto - 4.6 out of 5 based on 5 votes