Nuotare e connettersi con i delfini

DelfiniNel profondo mare blu, in prossimità di una incontaminata e coloratissima barriera corallina, vive una comunità di delfini. In questo incantevole luogo, io e mia moglie Rossana li abbiamo incontrati la scorsa estate. Già il solo arrivare ed entrare nelle acque protette della barriera è stupendo ed una enorme piscina naturale dall'acqua cristallina ci accoglie. Appena entrati nella barriera con la barca sentiamo la loro presenza ed in breve tempo la nostra gran voglia di vederli li attira a noi. Una coppia composta da madre e figlio si avvicinano, e così, il capitano ferma il motore. 

Iniziano a girare intorno sempre più vicini, è il segnale per noi che è giunto il momento di entrare in acqua. Una volta entrati, eccoli vicino a noi, possiamo guardarli negli occhi e loro nei nostri, continuiamo a pinneggiare insieme a loro che sembrano immobili, mentre noi abbiamo un bel da fare per stargli dietro. Loro ci permettono comunque di stargli accanto. Nuotare con loro è emozionante, ed erano alcuni anni che non li incontravo dall'ultima volta che ero stato alle Maldive.

Dopo più di un paio d'ore insieme esprimiamo il desiderio che chiamino gli altri del gruppo e dopo pochi minuti incredibilmente arrivano! Sono una ottantina e nuoteremo così cullati dal gruppo per altre due ore.

Delfini1

Sono molto generosi, la loro energia è forte e dolcissima ed offrono molto, basta essere lì con loro ed aperti all'ascolto. In quei giorni, arrivano anche dei messaggi, in ciò che inviano a me trasmettono più volte le parole di collaborazione e fratellanza.

Verso fine mattinata ad un certo punto mi giro verso Rossana e la vedo nuotare da sola, ma dopo pochi istanti il gruppo la avvolge da entrambi i lati e la include con sé, dopo breve mi dirà con una grande euforia: "mamma mia, ho visto arrivare queste ombre da dietro che si stagliavano sulla sabbia sotto di me e non capivo cosa stava succedendo. Ho guardato intorno e ho visto tutto il gruppo, compresi i piccolini, che mi abbracciava, ero sommersa di amore, ero una di loro". Torniamo sulla barca ed è ora di rientrare verso la costa. Siamo tornati ancora ed abbiamo nuotato in totale quattro giorni insieme a loro come fossimo parte del branco. Ci mancano anche se siamo felici perché presto torneremo ad incontrarli.

Nicola Molino

Ti interessa fare un'esperienza così? Clicca qui

Delfini2

Vota questo articolo
(0 Voti)