La bellezza è una proporzione?

Schermata copiaLa bellezza

Nulla nell’esistenza è al caso.

Tutto è un flusso legato ad una perfetta matrice geometrica.




 


Fibonacci, studioso matematico, nel 1202 scopre, seguendo le nascite dei conigli che avevano un particolare andamento di crescita, una crescita che ha un ritmo in cui ogni numero è la somma dei due che lo precedono!

La crescita di tutti gli esseri e le forme dell’universo seguono un preciso equilibrio armonico.

Tutto ha origine da una geometria sacra che ci fa entrare in risonanza quando la guardiamo e ci ricorda che tutte le nostre cellule e i moti interni seguono lo stesso andamento, crescono e si sviluppano nelle stesse forme secondo un rapporto aureo, una proporzione.

É quello che noi chiamiamo bellezza.

La bellezza è qualcosa che ci attrae, che riconosciamo come familiare e ci fa star bene.

Riconoscere la bellezza è il sentirsi uno.

 



 

                                          

Vota questo articolo
(5 Voti)
La bellezza è una proporzione? - 4.4 out of 5 based on 5 votes