Festa in discoteca, ma senza alcolici. E l’evento fa boom a Rovigo In evidenza

Una festa a base di divertimento e senza alcool, è successo a Rovigo allo “Student Party” con free bar totalmente analcolico. Molti ragazzi si sono divertiti con il the e i succhi di frutta di qualsiasi gusto. Questa idea è venuta a due ragazzi, Nicholas e Andrea ed hanno potuto organizzarla allo Studio 16 di Enzo Ferrari.

Festa Noalcol1

Questa festa analcolica è stata organizzata da Nicholas Gresele e Andrea Mazzetto ed ha riscosso un enorme successo. Inizialmente si era pensato di organizzarlo nel teatro della parrocchia di Boara Polesine ma, visti i numerosi partecipanti, il party è stato spostato nella sala della discoteca “Studio 16” di Arquà Polesine. Le regole principali erano: niente maggiorenni, i genitori erano inclusi. Tutto per far sentire i ragazzi a loro agio, inoltre c’è stato un notevole controllo all’entrata dove sono stati visionati con estrema attenzione tutti i documenti.

Festa Noalcol

Gli organizzatori hanno vietato l’accesso a chi si è presentato in stato alterato, sebbene fosse in possesso della prevendita.

Quindi, per questo party c’è stato un vero e proprio sballo ma senza alcol e droga. Lo scopo di questa innovativa idea è stato quello di dimostrare ai ragazzini di 14 o 15 anni che ci si può divertire anche con poco e senza utilizzare sostanze. Uno degli organizzatori, Nicholas Gresele, ha spiegato:

“Utilizzare droga e alcol è una condizione che ho notato purtroppo facendo un giro in centro a Rovigo è quella di vedere frotte di ragazzini che si sballano con super analcolici e spinelli. Io alla loro età giocavo con le figurine“, aveva raccontato ancora Gresele che ha 23 anni e organizza eventi di professione. Da lì è partita l’idea di un party speciale che, aveva anticipato il giovane, “verrà poi proposto una volta al mese a Rovigo“.

Lo scopo è quello di “offrire qualcosa di divertente anche a quella fetta di adolescenti che vuole divertirsi in modo sano”. L’evento è stato sostenuto anche dall’azienda Usl5 che ha collaborato con i comuni del rodigino ed è stato attivato un bus navetta a servizio dei teenager che volevano andare alla festa. Questo party “salutare” è stato realizzato lo scorso anno ed ha riscosso molto successo tanto da attirare la Rai.

Fonte: https://news.fidelityhouse.eu/notizie-curiose/veneto-la-festa-in-discoteca-senza-alcolici-e-un-successone-396244.html

Vota questo articolo
(1 Vota)
Festa in discoteca, ma senza alcolici. E l’evento fa boom a Rovigo - 5.0 out of 5 based on 1 vote