Siamo sicuri che sovraeccitare e iperstimolare i bambini sia giusto? - Il cartoon di Loredana

La tendenza principale dei cartoni animati attuali è quella di sovraeccitare e iperstimolare i bambini, e spesso di porre l'accento sulla violenza e l'aggressività.

Quello che si fa è sollecitare il piccolo lato oscuro della psiche dei piccoli, che può anche essere fortemente attratto da certi stimoli.

Che loro poi si sentano attratti da certe forme di cartone animato non significa che faccia bene alla loro parte migliore.

CIR Sogni Loredana

Ma si può anche scegliere di fare ben altro: proporre la bellezza, i buoni sentimenti, gli archetipi positivi. In modo che facciano risuonare quei tanti bellissimi sentimenti rivolti al Bene che sono in tutti i bambini. Che facciano crescere per risonanza il loro Spirito. E che la loro parte migliore è pronta a cogliere. Ecco l'esempio dell'illuminata regia di un cartone animato da parte della nostra Loredana Middione, spirito sensibile ed evoluto nella direzione del Bene. Guardate ad esempio i cuori con le ali...

Ti è piaciuto questo articolo? Invialo ad un amico!

Vota questo articolo
(4 Voti)
Siamo sicuri che sovraeccitare e iperstimolare i bambini sia giusto? - Il cartoon di Loredana - 4.3 out of 5 based on 4 votes