Alimentazione

Cibo per l'anima

11 Ottobre 2012 Scritto da Redazione
Pubblicato in Alimentazione

 

CIR Aivanhov"Avete mangiato della frutta, ed ecco che quel cibo, una volta digerito e assimilato, contribuisce al buon funzionamento di tutto il vostro organismo. Che Intelligenza è mai questa, capace di dare ad ogni organo del nostro corpo ciò di cui necessita, affinché noi possiamo continuare a vivere? Come non essere in ammirazione davanti ad essa?

.... Grazie a quel cibo potrete continuare a vedere, a udire, a respirare, ad assaporare, a toccare, a parlare, a cantare, a camminare... E se ne avvantaggeranno anche i vostri capelli, le vostre unghie, i vostri denti, la vostra pelle, ecc.. Sì, come non essere colti da ammirazione di fronte a questa Intelligenza? D'ora in poi, dovete pensare maggiormente ad essa. Cercate di scoprirla e di manifestarle la vostra riconoscenza!

Ciò che è essenziale nel cibo, non è la materia degli alimenti. Ciò che è essenziale, sono le energie contenute negli alimenti, è la quintessenza che vi è imprigionata, poiché è lì che si trova la vita. La materia dell'alimento non è che un supporto. Attraverso quella materia, è dunque la quintessenza che noi dobbiamo cercare di raggiungere, in modo da nutrire anche i nostri corpi sottili. Essere convinti che mangiamo per nutrire esclusivamente il nostro corpo fisico, è un errore: noi mangiamo per nutrire anche il nostro cuore, il nostro intelletto, la nostra anima e il nostro spirito. "

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Cibo per l'anima - 4.2 out of 5 based on 5 votes

Uomini e topi

09 Ottobre 2012 Scritto da Redazione
Pubblicato in Alimentazione

 

CIR TOPIOGMLa notizia dell'effetto del mais Ogm sui topi, evidenziato dalla ricerca condotta dallo scienziato francese Seralini ha fatto il giro del mondo, ma in Italia i giornali gli hanno dedicato pochissimo spazio.

Il fatto: Il gruppo di ricerca del prof. Seralini dell'Università di Caen (Francia) per 6 anni, in gran segreto, ha nutrito dei topi con mais transgenico (Ogm Nk 603 resistente all'erbicida Roundup della Monsanto) e altri con mais normale. Risultato: Già dopo un anno i topi alimentati con mais Ogm hanno cominciato a morire. Le femmine hanno sviluppato tumore alle ghiandole mammarie, mentre nei maschi si riscontravano danni al fegato e ai reni con un'incidenza rispetto ai topi di riferimento (quelli nutriti con mais normale) 4 volte superiore nelle femmine e 5 volte superiore nei maschi. Risultati chiari ed indiscutibili.

La spesa di stagione del mese di ottobre

02 Ottobre 2012 Scritto da Redazione
Pubblicato in Alimentazione

La spesa dei ottobreOttobre è il mese delle castagne e della zucca. Per chi ha la possibilità di andare in collina, sarà l'occasione giusta per raccogliere qualche castagna e fare delle belle passeggiate all'aria aperta: il tempo è ancora mite e se non piove, è piacevole stare all'aria aperta prima del freddo dell'inverno.

"Il mais Ogm è veleno". Studio shock in Francia, allarme del governo e della UE

21 Settembre 2012 Scritto da Redazione
Pubblicato in Alimentazione

 

ogm grenade3Per la prima volta una ricerca scientifica indipendente ha analizzato gli effetti nel lungo periodo degli organismi geneticamente modificati. Sotto accusa la variante Nk603 prodotta dalla Monsanto, che in Europa può essere solo importata ed è destinata prevalentemente all'alimentazione del bestiame. La commissione europea chiede all'Efsa analizzare i dati. Mentre Parigi medita di richiedere il blocco delle importazioni.

Coloranti alimentari

12 Settembre 2012 Scritto da Enrico Carotenuto
Pubblicato in Alimentazione

coloranti alimentari1Bellissima lista dei coloranti alimentari! Per sapere cosa c'è nei cibi che compriamo, e quali sono gli effetti di queste sostanze sull'organismo.

Include link esplicativi per ognuna delle sostanze.

ETICHETTE – COME LEGGERLE ?

11 Settembre 2012 Scritto da Redazione
Pubblicato in Alimentazione

etichette-come-leggerle 9338 gAROMATIZZANTI,COLORANTI E STABILIZZANTI IMPARIAMO A CONOSCERE COSA METTIAMO NEL NOSTRO PIATTO

L'etichetta di un alimento costituisce l'unica possibilità per il consumatore di conoscere cosa sta acquistando. Per questo motivo esiste una normativa che impone che siano riportate le informazioni essenziali per esprimere un giudizio sull'alimento posto in vendita. Pensateci: se non esistessero le etichette non potremmo scegliere. Il punto chiave delle informazioni riportate sulle etichette degli alimenti è costituito dall'elenco degli ingredienti. Grazie a questo elenco possiamo capire di cosa è composto l'alimento che introdurremo nel nostro organismo e che è destinato a diventare parte di noi. Non si sottolinea mai abbastanza il fatto che le sostanze nutritive contenute negli alimenti sono destinate a comporre il nostro organismo, rimpiazzando le inevitabili perdite e le usure a cui va incontro il nostro corpo durante lo svolgimento delle nostre attività quotidiane. Dunque è opportuno fare attenzione, in quanto materiali scadenti non potranno dare origine a un corpo sano.

5 Ingredienti raffinati di uso comune che ci stanno avvelenando

21 Agosto 2012 Scritto da Redazione
Pubblicato in Alimentazione

5 ingredienti3Chi tra i nostri lettori ha deciso di intraprendere un vero e proprio cammino verso una maggiore consapevolezza alimentare conosce bene quante e quali insidie possano nascondersi dietro gli alimenti confezionati e di produzione industriale, spesso eccessivamente ricchi di sale, zucchero e grassi, tanto da spingere alcuni governi verso la proposta di tassare quei cibi ritenuti maggiormente dannosi per la salute.

5 Ingredienti raffinati di uso comune che ci stanno avvelenando - 5.0 out of 5 based on 1 vote

La Sconvolgente Verità sulla Raffinazione della Farina Bianca

25 Luglio 2012 Scritto da Redazione
Pubblicato in Alimentazione

farina-biancaPer farina bianca raffinata intendo la farina che abitualmente è presente sulle nostre tavole sottoforma di pane, pasta e dolci. Questo tipo di prodotto industriale che non ha quasi più niente di naturale è stato privato di 2 parti fondamentali del seme del grano: La crusca all’esterno ed il germe all’interno (l’embrione). Una dieta basata principalmente su questo prodotto è la causa principale di malnutrizione, costipazione, stanchezza e numerose malattie croniche.

La Sconvolgente Verità sulla Raffinazione della Farina Bianca - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Indirizzi per acquistare Parmigiano direttamente dai caseifici danneggiati dal sisma

05 Giugno 2012 Scritto da Redazione
Pubblicato in Alimentazione

Parmigiano terremoto1Possiamo aiutare le zone colpite dal sisma anche solo con le nostre scelte d'acquisto. Ecco una lista di aziende colpite, che si sono attivate per la vendita diretta del parmigiano prodotto.

Alimentazione ed Equilibrio acido-basico

21 Maggio 2012 Scritto da Redazione
Pubblicato in Alimentazione

Alimentazione ed equilibrio acido basico2Molti ricercatori hanno evidenziato l'importanza dell'equilibrio acido-basico del nostro organismo e, in particolare, dei liquidi organici e tissutali: una nozione finora "trascurata" dalla maggior parte di coloro che promuovono e suggeriscono stili di vita nutrizionali.


Alimentazione ed Equilibrio acido-basico - 4.0 out of 5 based on 1 vote

L'impatto della crisi sui prodotti alimentari biologici

10 Maggio 2012 Scritto da Redazione
Pubblicato in Alimentazione

logo bioL'impatto della crisi sulle nostre tasche è sempre più forte. Eppure la domanda di prodotti biologici, (più costosi dei prodotti disponibli nei discount alimentari e nella gdo) è in forte aumento.

Come si spiega secondo voi questa apparente contraddizione?

Junk Food - Cosa si può fare per dare un'alternativa?

20 Aprile 2012 Scritto da Enrico Carotenuto
Pubblicato in Alimentazione

Una tassa sui cibi spazzatura ed utilizzare i soldi per incentivare i produttori di cibo sano?
A noi sembra un'ottima idea...




{fcomment}


 

Erbe per dimagrire: dimagrire in erboristeria

20 Aprile 2012 Scritto da Enrico Carotenuto
Pubblicato in Alimentazione

erbe per dimagrireIn questo articolo ci occupiamo delle più efficaci erbe per dimagrire, aiuti naturali generalmente sicuri da affiancarsi ad interventi dietetico-comportamentali adeguati.


 

Erbe per dimagrire: dimagrire in erboristeria - 5.0 out of 5 based on 1 vote
Pagina 5 di 5