Additivi alimentari ed iperattività nei bambini

06 Marzo 2013
Pubblicato in Alimentazione

ADHDLa sindrome da deficit di attenzione e iperattività (ADHD), che colpisce sempre più bambini, è correlata ad alcuni additivi alimentari, particolarmente utilizzati nei podotti destinati ai bambini. E' quindi consigliabile la riduzione o l'eliminazione di tali sostanze dalla dieta dei bimbi.

A questo proposito, diffondiamo un articolo di Marianna Gentile, del Dipartimento Clinico e Sperimentale di Medicina e Farmacologia dell'Università di Messina.

 

ETICHETTE – COME LEGGERLE ?

11 Settembre 2012
Pubblicato in Alimentazione

etichette-come-leggerle 9338 gAROMATIZZANTI,COLORANTI E STABILIZZANTI IMPARIAMO A CONOSCERE COSA METTIAMO NEL NOSTRO PIATTO

L'etichetta di un alimento costituisce l'unica possibilità per il consumatore di conoscere cosa sta acquistando. Per questo motivo esiste una normativa che impone che siano riportate le informazioni essenziali per esprimere un giudizio sull'alimento posto in vendita. Pensateci: se non esistessero le etichette non potremmo scegliere. Il punto chiave delle informazioni riportate sulle etichette degli alimenti è costituito dall'elenco degli ingredienti. Grazie a questo elenco possiamo capire di cosa è composto l'alimento che introdurremo nel nostro organismo e che è destinato a diventare parte di noi. Non si sottolinea mai abbastanza il fatto che le sostanze nutritive contenute negli alimenti sono destinate a comporre il nostro organismo, rimpiazzando le inevitabili perdite e le usure a cui va incontro il nostro corpo durante lo svolgimento delle nostre attività quotidiane. Dunque è opportuno fare attenzione, in quanto materiali scadenti non potranno dare origine a un corpo sano.